• quotidiani

    Quotidiani

    Quotidiani: Elenco dei più venduti e letti quotidiani italiani ed esteri. Edicola virtuale dove è possibile reperire le ultime notizie su: cronaca locale, cronaca nazionale, cronaca nera o rosa, politica, economia e finanza, sport, arte e spettacolo, meteo, salute e benessere, gossip, cinema e TV ed anche necrologi.

  • Riviste

    Riviste: Elenco delle più famose riviste italiane e straniere. Informazioni su riviste maschili, femminili, scientifiche, per ragazzi, giornali di moda, gossip o sportivi.

  • Fumetti

    Fumetti: Elenco dei più famosi e venduti fumetti e manga per bambini, ragazzi ed anche adulti. Informazioni generiche per ogni testata.

  • Agenzie di stampa

    Agenzie di stampa: Elenco delle più quotate agenzie di stampa nazionali ed internazionali. Tutte le informazioni su Ansa, Reuters, AGO, ADNKronos, AGI, Italpress.

  • Rassegna stampa

    Rassegna stampa: Le prime pagine dei più letti quotidiani italiani di cronaca e politica e la rassegna dei giornali sportivi.

  • Abbonamento giornali

    Abbonamenti giornali: Abbonamenti online a quotidiani e riviste ai prezzi più bassi del web!

Abbonamenti online a RIVISTE con prezzi fino a -70%

Hai smesso di fumare? Ecco i 10 vantaggi e benefici

 

Tra le lotte più agguerrite di sempre nel mondo della medicina, c’è quella di indurre le persone a dire basta al fumo e alla sigaretta. Di certo per chi è dipendente dalla nicotina non è semplice buttare per sempre e dall’oggi al domani la cicca, ma per fortuna con qualche aiuto e una buona dose di volontà è possibile raggiungere l’obiettivo di smettere di fumare.

 

Nel momento in cui una persona decide di uscire dal tunnel del tabagismo, si scontra con una realtà difficile, dove non sempre ci si riesce a gestire come dovrebbe. Eppure sono molti i vantaggi per chi smette e ha smesso di fumare.

 

 

Il corpo cambia, reagisce positivamente. Anzi secondo uno studio, i benefici per il corpo cominciano ad apparire già dopo i primi 20 minuti. Ma al di là della salute, ci sono ripercussioni positive direttamente sul comportamento, sulla bellezza e sulla routine di chi smette di fumare.

 

Andiamo quindi a vedere le reazioni della salute (fisica e mentale) dei fumatori quando si dice definitivamente addio alla sigaretta. Approfondisci anche: i 4 vantaggi della sigaretta elettronica.

Ecco 10 vantaggi per lasciare definitivamente il fumo:

 

 

1) Si vive di più

Non nascondiamo la verità: chi fuma vive di meno. Purtroppo l’apparato respiratorio viene minato, e di conseguenza anche quello circolatorio inizia a funzionare male. Evitando la sigaretta si aumentano le probabilità di fare una buona vecchiaia. E questo può avvenire in qualunque momento si decida di smettere di fumare.

 

2) Più salute per fare sport

Chi fuma si sente molto più affaticato nel camminare, quindi esclude a priori l’idea di fare sport. Se invece smetti di fumare, avrai più fiato e respirerai più facilmente. Il che ti porterà in automatico ad avere più voglia di fare attività fisica.

 

3) Convenienza economica

Le sigarette costano. Chi più chi meno, ogni pacchetto comprato incide sul tuo bilancio economico mensile ed annuale. Quindi se hai smesso di fumare, ti sarai accorto di quanti soldi a fine mese hai in più nella tua tasca rispetto a prima. Se proprio non riesci a smettere perchè non provare a svapare? le sigarette elettronoiche offrono "quasi" la stessa sensazione di fumare una classica cicca, ma sono più salutari e più economiche (approfondisci su vapeinitaly.com).

 

4) Pelle più sana

Come le unghie, i capelli e le dita, anche la pelle ringiovanisce quando butti la sigaretta. Il viso dei fumatori tende ad invecchiare precocemente e a formare delle rughe. Senza nicotina in circolo, la tua pelle sarà molto nutrita senza l’aspetto pallido e molto più elastica.

 

 

5) Maggiore autostima e buonumore

Paradossalmente la sigaretta peggiora l’umore e la propria autostima. Invece buttando la cicca, i livelli di stress diminuiscono. Vedrai che non avrai più bisogno di fumare per rilassarti. Inoltre ridurrai notevolmente le possibilità di sentirti depresso e ansioso.

 

6) Piu forza di volontà

Chi decide di smettere di fumare capisce di poter fare qualunque cosa desideri purché abbia volontà. Dopo aver superato questo periodo di dipendenza, l’ex tabagista capisce che non c’è nulla di più forte del proprio io.

Imparerai ad affrontare la vita con maggiore perseveranza, con lucidità e chiarezza. E di conseguenza qualunque cosa accada, avrai fatto esperienza e saprai come gestire momenti di debolezza e di tensione.

Per chi ha smesso già di fumare, sa che quanto appena detto è una sacrosanta verità. Se invece non hai ancora preso questa decisione, è giunto il momento di stabilire una data, e di programmare la tua nuova vita. Vedrai che lentamente saprai guardare tutto da una prospettiva diversa, svilupperai una maggiore facilità a concentrarti.

Nella tua testa non esisterà solo il desiderio di fumare bensì quello di vivere. E ricorda che sebbene ogni persona abbia un’esperienza diversa, tutto andra decisamente meglio già nel giro di pochi giorni.

 

7) Alito più fresco con denti più bianchi

Di solito chi fuma ha sempre un alito pesante, gli resta in circolo la nicotina e l’odore forte del fumo. Invece quando smetti di fumare, oltre ad alleggerire l’alito, che risulta più fresco, si iniziano a sbiancare pure i denti.

Anche perché vi è l’ulteriore aggravante che chi fuma abusa spesso anche di caffè, bevanda che macchia lo smalto dentale. Mentre nel buttare via la sigaretta viene ridotto anche il consumo di caffeina.

 

 

8) Profumo addosso e tra i capelli

Il fumo ha un odore che penetra nei vestiti, per cui tutti i tabagisti hanno più o meno quel lezzo addosso tipico di chi abusa di sigarette. Ecco dunque che chi ha smesso di fumare può finalmente respirare il profumo dei detersivi sui vestiti e della propria pelle, in quanto meno sigarette si fumano e meno l’odore di tabacco si sente.

 

9) Sensibilità di olfatto e gusto

Le alte temperature della sigaretta tendono ad assuefare le papille gustative e l’olfatto. Chi fuma non ha molta sensibilità a queste due sfere sensoriali. Smettendo di fumare, il sapore e l’odore tornano a funzionare come si deve, anzi già dopo due giorni senza fumare, puoi già sentire meglio gli odori intorno a te e gustare il vero sapore dei cibi.

 

10) Unghie e dita più bianche

Le unghie dei tabagisti sono opache, gialle, perdono il loro naturale colore. Le dita si incalliscono, oltre a presentarsi più scure. Questo non dipende solo dalla nicotina in circolo, ma anche dal fatto che innumerevoli volte al giorno si impugna tra le dita la sigaretta, che trasmette le sostanze tossiche sulla mano, dandole un aspetto non proprio bello da vedere. Chi smette di fumare, vede lentamente le proprie unghie e le proprie dita sbiancare a vista d’occhio.