• quotidiani

    Quotidiani

    Quotidiani: Elenco dei più venduti e letti quotidiani italiani ed esteri. Edicola virtuale dove è possibile reperire le ultime notizie su: cronaca locale, cronaca nazionale, cronaca nera o rosa, politica, economia e finanza, sport, arte e spettacolo, meteo, salute e benessere, gossip, cinema e TV ed anche necrologi.

  • Riviste

    Riviste: Elenco delle più famose riviste italiane e straniere. Informazioni su riviste maschili, femminili, scientifiche, per ragazzi, giornali di moda, gossip o sportivi.

  • Fumetti

    Fumetti: Elenco dei più famosi e venduti fumetti e manga per bambini, ragazzi ed anche adulti. Informazioni generiche per ogni testata.

  • Agenzie di stampa

    Agenzie di stampa: Elenco delle più quotate agenzie di stampa nazionali ed internazionali. Tutte le informazioni su Ansa, Reuters, AGO, ADNKronos, AGI, Italpress.

  • Rassegna stampa

    Rassegna stampa: Le prime pagine dei più letti quotidiani italiani di cronaca e politica e la rassegna dei giornali sportivi.

  • Abbonamento giornali

    Abbonamenti giornali: Abbonamenti online a quotidiani e riviste ai prezzi più bassi del web!

Abbonamenti online a RIVISTE con prezzi fino a -70%

Come calmare la tosse nei bambini, rimedi naturali e non

 

La tossa è una delle sintomatologie di cui spesso soffrono i bambini, anche molto piccoli e che mandano decisamente in crisi ogni genitore, che pur di non trascorrere diverse notti insonni, sono disposti a ricorrere immediatamente a trattamenti farmacologici. Ma esistono dei rimedi naturali e non, in grado di alleviare la tosse anche nei bambini piccoli?

 

In realtà sono veramente pochi i casi in cui la tosse deve essere curata, dato che spesso lo stimolo della tosse è un meccanismo di difesa messo in atto dal proprio organismo per ripulire l'apparato respiratorio. Fastidio che il più delle volte è solo momentaneo, o che potrebbe essere legato ad un’infezione delle prime vie aeree.

Solamente nel caso in cui si presenti una tosse persistente o anomala nel bambino si dovrà ricorrere all’utilizzo di specifici trattamenti.

 

 

Tosse secca o grassa? Quali rimedi

tosse-nei-bambini-rimedi

Sicuramente la principale differenza tra la tosse grassa o secca è data dalla presenza o meno del catarro, una sostanza che viene prodotta fisiologicamente dalle mucose delle vie respiratorie. In caso di tosse grassa, per riuscire a superarla sarà necessario espettorare, ovvero cercare di espellere il catarro presente in gola.

Ma quando si ha un’infezione batterica in corso la produzione di catarro aumenta notevolmente, e la tosse diventa l’arma che ha il sistema respiratorio per cercare di rimediare.

 

Prevenire la tossa nei bambini

Sicuramente un primo rimedio contro la comparsa della tosse nei bambini è cercare di prevenirla. Tendenzialmente il disturbo è dovuto alle eccessive secrezioni bronchiali, che soprattutto nei bambini più piccoli date le minute dimensioni delle vie aeree si sviluppano frequentemente.

Prevenire la tosse nei bambini è fondamentale, cercando di curare il tasso di umidità e della temperatura degli ambienti, oltre a vestire il bambino correttamente, che non dovrà sentire troppo caldo o troppo freddo.

I lavaggi nasali con soluzione fisiologica sono un trattamento molto efficace per prevenire e curare la tosse grassa, che dovranno essere effettuati sia quando il bambino ha la tosse, che a scopo profilattico anche precedentemente. In alternativa ai classici lavaggi nasali è possibile effettuare l’aerosol con soluzione fisiologica.

 

 

Tutti i rimedi naturali contro la tosse

tosse-nei-bambini-rimedi-sciroppo

Sono innumerevoli i rimedi naturali che possono essere somministrati ai più piccoli in caso di tosse, dai lavaggi nasali alle tisane o latte caldo dolcificato con miele all’eucalipto. Mentre il miele è un antinfiammatorio, l’eucalipto è un decongestionante naturale.

Una semplice tazza di latte caldo e miele potrebbe essere ideale per contrastare il fastidio di una tosse persistente, ma è sconsigliabile per i bambini di età inferiore ai 12 mesi, o se in presenza di tosse grassa il consumo di latte sarebbe da evitare in quanto potrebbe aumentare la produzione di muco.

Tra i classici rimedi della nonna per calmare la tosse dei bambini prima della nanna, è consigliabile fare un bagnetto caldo con vapore che avrebbe sul bambino un effetto calmante ed emolliente.

I suffumigi con acqua e bicarbonato sono consigliabili in caso di tosse persistente, basta portare ad ebollizione dell’acqua all’interno della quale sciogliere un cucchiaio di bicarbonato. Una volta tolta dal fuoco si dovranno respirare i vapori esalati, col naso e a bocca aperta, questo rimedio però è consigliato ai bambini a partire dai 6 anni in su.

Potrebbe far ribrezzo a molti ma lo sciroppo di lumaca è uno dei rimedi assolutamente naturale ed efficace contro la tosse grassa, per riuscire a rendere più gradevole il suo sapore basta diluirlo allo sciroppo di lampone.

Anche lo sciroppo di marrubio è particolarmente utile per calmare la tosse dei bambini, avendo un’azione calmante e balsamica. Basterà preparare la tisana a base di marrubio dolcificandola col miele, e somministrarla ai bambini almeno due volte al giorno.

Uno dei rimedi più efficaci per il trattamento sia della tosse grassa che secca nei bambini a partire dal primo anno d’età è GrintusPediatric, lo sciroppo Aboca a base di miele e complessi molecolari di elicrisio, piantaggine, grindelia.

GrintusPediatric (che trovi su https://www.efarma.com/grintuss-pediatric-sciroppo-180-gr.html) contrasta la tosse nei bambini svolgendo una triplice azione, creando un effetto barriera di protezione per vie aeree, aderisce alla mucosa limitandone la produzione e idrata la mucosa favorendone l’espulsione.

Cercare di non fare dormire il bambino completamente disteso ma posizionando un cuscino sotto la testa, in modo tale da sollevarla per poter avere le vie respiratorie più libere.

La propoli potrebbe essere un toccasana per il trattamento della tosse nei bambini, esistono diversi prodotti in farmacia che contengono questo ingrediente, basta lasciarsi consigliare sul trattamento più indicato sia a seconda della tipologia di tosse, che in base all’età del bambino.

Lo zenzero è un potente espettorante naturale, spesso non apprezzato dai più piccoli, ma per cercare di addolcire il suo sapore speziato basta dolcificarlo con un cucchiaino di miele.

 

 

Quando rivolgersi ad un pediatra?

come-calmare-la-tosse-nei-bambini

Non sempre in caso di tosse è necessario rivolgersi ad un medico, spesso è facile affidarsi ai diversi rimedi naturali e non, particolarmente utili sia in caso di tosse grassa che secca.

Ma qualora la tosse nel bambino dovesse essere persistente per diversi giorni, associata a febbre o difficoltà nella respirazione, magari producendo spasmi che possono sfociare in conati di vomito, o se correlati ad altri sintomi e fastidi, è consigliabile in questa circostanza consultare il proprio pediatra di fiducia.