• quotidiani

    Quotidiani

    Quotidiani: Elenco dei più venduti e letti quotidiani italiani ed esteri. Edicola virtuale dove è possibile reperire le ultime notizie su: cronaca locale, cronaca nazionale, cronaca nera o rosa, politica, economia e finanza, sport, arte e spettacolo, meteo, salute e benessere, gossip, cinema e TV ed anche necrologi.

  • Riviste

    Riviste: Elenco delle più famose riviste italiane e straniere. Informazioni su riviste maschili, femminili, scientifiche, per ragazzi, giornali di moda, gossip o sportivi.

  • Fumetti

    Fumetti: Elenco dei più famosi e venduti fumetti e manga per bambini, ragazzi ed anche adulti. Informazioni generiche per ogni testata.

  • Agenzie di stampa

    Agenzie di stampa: Elenco delle più quotate agenzie di stampa nazionali ed internazionali. Tutte le informazioni su Ansa, Reuters, AGO, ADNKronos, AGI, Italpress.

  • Rassegna stampa

    Rassegna stampa: Le prime pagine dei più letti quotidiani italiani di cronaca e politica e la rassegna dei giornali sportivi.

  • Abbonamento giornali

    Abbonamenti giornali: Abbonamenti online a quotidiani e riviste ai prezzi più bassi del web!

Abbonamenti online a RIVISTE con prezzi fino a -70%

7 consigli per chi inizia a scommettere (principianti)

 

Le scommesse sportive sono diventate uno strumento appetibile per tutti coloro che cercano un modo alternativo di guadagnare. Purtroppo, erroneamente, qualcuno pensa si tratti di una variante del gioco d’azzardo ed effettua quindi la giocata nel modo scorretto e utilizzando strategia errate.

 

Sebbene la legislazione italiana (approfondisci su AAMS) abbia una visione molto complessa e delicata in materia di scommesse, questo gioco consentito nei limiti di legge, richiede molta abilità e massima attenzione ad alcuni particolari. Più semplicemente stiamo parlando di un gioco dove, solo ponendo in essere determinate strategie, si ha la possibilità di vincere e bene.

Fare sì che le scommesse sportive possano procurarti interessanti entrate secondarie, vuol dire procedere con calma ed evitare di volere tutto e subito. Gli scommettitori neofiti devono imparare a muoversi nel settore, cominciando lentamente,  magari con  delle puntate basse.

In questo articolo guida, realizzato con la consulenza degli esperti del settore, gli amici di betn1-it.net, andremo ad enunciare ben 7 consigli per aiutare gli scommettitori neofiti a vincere.

 

 

1) Volere è potere, e potere è sapere

guida-principianti-bettin

Le massime e i proverbi validi per le scommesse sono davvero tanti, ma il principio fondamentale è che Volere è potere, e potere è sapere.

Cosa vuol dire?

Che bisogna muoversi solamente quando si sa di avere la possibilità di raggiungere un determinato obiettivo. Lo scopo è quello di fare delle scommesse sportive un punto di riferimento, per cui bisogna usare la mente e le conoscenze in proprio favore.

 

2) Puntare su basi certe

Sulla base di quanto appena detto, la seconda regola da seguire è quella secondo la quale bisogna puntate esclusivamente quelle somme che sai di poter muovere e di non rimpiangere in caso di perdite. Entrando nell’ottica che perdere fa parte del gioco, ti insegnerà anche a concentrarti su quei tipi di scommesse che hanno molta più probabilità di portarti alla vittoria.

Puntare su basi certe vuol dire anche non scommettere sotto pressione, o non preoccuparsi di incappare nei debiti.

 

3) Occhio lungo per le scommesse sportive

consigli-per-principianti-del-betting

Altra cosa importante da pensare è di dare il giusto spessore alle scommesse sportive. Queste al contrario di altri tipi di scommesse, hanno più possibilità di far stimare allo scommettitore l’esito della scommessa vera e propria. Riuscendo ad informarti in anticipo, potrai farti un’idea di quello che devi o non devi fare: basta pronosticare, o almeno provare a pronosticare il risultato giusto di una partita o di altri avvenimenti interessanti.

Si deve ad esempio analizzare, se si tratta di calcio, qual è stato l’andamento delle ultime partite delle due squadre, il rendimento dei giocatori le possibili formazioni e così  via. Tutte queste informazioni possono essere un valido aiuto per imparare ad orientarsi sul tipo di scommessa da seguire ovviamente raccogliendo per tempo tutte le informazioni necessarie.

Giacché siamo in tema, è bene anche evidenziare che esiste uno strumento che ti può aiutare, a decidere e capire come scommettere. Trattasi delle statistiche, che mentono di rado, anche se ci può stare che una scommessa non vada secondo i dati statistici. In fondo non si tratta di una disciplina certa, e possono sempre subentrare delle cose che non erano state messe in cantiere.

 

 

4) Quote basse rischio minimo, ma guadagno irrisorio

Come già detto, un neofita non può iniziare scommettendo alte somme di denaro, in quanto deve imparare a gestire il gioco e le sue probabilità di vittoria. È giusto però fare presente che le quote basse hanno un rischio minimo di perdita, ma portano pure una vincita in denaro irrisoria.

Questo vuol dire che a seconda della somma puntata, lo scommettitore deve valutare se la vincita minima sia commisurata alla somma puntata. Molti appassionati di scommesse sportive preferiscono affidarsi alla certezza, pur consapevoli che questo porterà loro un guadagno  intimo.

 

5) Quote bookmaker: quando si e quando no

guida-principianti-scommess

Sarebbe inoltre opportuno evitare in alcune circostanze di fare affidamento sulle quote dei bookmakers. Questi ultimi infatti a volte propinano delle quote che non sono realmente il riflesso delle effettive prestazioni dell’avversario.

Questa regola vale in particolar modo per gli eventi meno seguiti: in questo caso infatti è possibile che il netto favorito sia collegato a quote incredibilmente alte. Vale la pena quindi di documentarsi.

 

6) Puntare con oggettività e non col cuore

Se si tratta soprattutto di scommesse calcistiche viene quasi spontaneo alle persone puntare sulla propria squadra del cuore, incuranti del fatto che magari non meriti tanta fiducia.

Per tale ragione si consiglia di scommettere sempre nel modo più obiettivo possibile. Solo pochi tifosi riconoscono che la loro squadra stia in un momento critico, ma guardare in faccia la realtà non guasta, e soprattutto aiuta a puntare nel modo giusto.

 

 

7) Puntare con più siti

Ultimo consiglio che vogliamo darti, deve avere l’obiettivo di farti scommettere furbamente. Cerca infatti effettuare le tue scommesse non affidandoti esclusivamente ad un sito di scommesse, ma consultando un giro di operatori, così da avere un quadro più completo della situazione.

I conti scommesse avranno una portata molta più ampia e ti permetteranno di avere a che fare con quotazioni più o meno allettanti, diverse tra un sito e l’altro.

Quando scegli i bookmakers però, non fare l’errore di prendere in considerazione l’aspetto delle quote da piazzare. È importante infatti tu non scelga anche un sito scommesse che non è serio al 100%.