• quotidiani

    Quotidiani

    Quotidiani: Elenco dei più venduti e letti quotidiani italiani ed esteri. Edicola virtuale dove è possibile reperire le ultime notizie su: cronaca locale, cronaca nazionale, cronaca nera o rosa, politica, economia e finanza, sport, arte e spettacolo, meteo, salute e benessere, gossip, cinema e TV ed anche necrologi.

  • Riviste

    Riviste: Elenco delle più famose riviste italiane e straniere. Informazioni su riviste maschili, femminili, scientifiche, per ragazzi, giornali di moda, gossip o sportivi.

  • Fumetti

    Fumetti: Elenco dei più famosi e venduti fumetti e manga per bambini, ragazzi ed anche adulti. Informazioni generiche per ogni testata.

  • Agenzie di stampa

    Agenzie di stampa: Elenco delle più quotate agenzie di stampa nazionali ed internazionali. Tutte le informazioni su Ansa, Reuters, AGO, ADNKronos, AGI, Italpress.

  • Rassegna stampa

    Rassegna stampa: Le prime pagine dei più letti quotidiani italiani di cronaca e politica e la rassegna dei giornali sportivi.

  • Abbonamento giornali

    Abbonamenti giornali: Abbonamenti online a quotidiani e riviste ai prezzi più bassi del web!

Abbonamenti online a RIVISTE con prezzi fino a -70%

8 vantaggi dell'ecommerce rispetto al negozio fisico

 

Il progresso tecnologico e la rapida diffusione dei dispositivi come tablet e smartphone hanno portato ad un cambiamento ideologico dell’acquisto e quindi ad un diverso approccio al consumismo. Se fino a qualche anno fa lo shopping si svolgeva sostanzialmente di persona, in giro per negozi, oggi la maggior parte delle persone si dedica alla comodità dello shopping online.

 

Non a caso molte aziende si sono dovute adattare a questa nuova evoluzione delle vendite realizzando, oltre agli store fisici, dei siti online attraverso cui interfacciarsi più facilmente ai potenziali clienti. A ben vedere, un ecommerce ha numerosi vantaggi, alcuni dei quali un negozio fisico non può vantare. Ecco quali sono.

 

 

1) I costi ridotti

ecommerce-vantaggi

Divincolarsi dal concetto fisico di negozio e di merce, può portare a numerosi benefici economici. Non bisogna infatti affrontare spese di affitto, non bisogna avere personale (o almeno non in quantità eccessiva come in un negozio).

Non ci sono bollette da pagare, non ci sono spese accessorie eventuali, come acquistare una nuova cassa, o l’arredamento e la scaffalatura. Insomma nell’insieme i costi per avere un sito web sono molto più ridotti rispetto al negozio fisico.

 

2) Magazzino sotto controllo

Un certo quantitativo di merce a disposizione dovrai pure averlo. Ma la gestione di un piccolo magazzino in caso di ecommerce è sicuramente più facile rispetto alla gestione di un retro di un negozio. Avrai modo di avere sotto controllo i prodotti più venduti, di catalogare quelli più cercati. Di contro saprai quali sono quelli che vendi meno, così da creare delle offerte in tempo reale.

 

 

3) La vendita diretta

ecommerce-vantaggi-consigli

Gli ecommerce si possono concedere il lusso di una vendita diretta, approcciando con il cliente senza vedere intervenire intermediari o altro. Basta poco per creare questa situazione, ovvero veicolare un certo traffico all’interno del proprio sito e il gioco è fatto. Il trucco sta nell’individuare i clienti, identificarli e soddisfare le loro esigenze.

 

4) Creazione rapida

Creare ecommerce, ma anche siti web e blog è più veloce e più efficiente di mettere in piedi un negozio fisico. Per quanto tu voglia curare nei minimi particolari la grafica delle pagine web e i loro contenuti, di certo non ti porta via il tempo che dovresti altrimenti impiegare per ristrutturare il negozio e allestirlo.

Tra le altre cose, anche la documentazione necessaria risulta essere incredibilmente inferiore, come di conseguenza i tempi di messa in essere.

 

5) Acquisti h24

Avere uno shop online vuol dire ricevere ordinativi in qualunque momento della giornata. Il sito riceve ordini h 24, anche se magari verranno processati e perfezionati i giorni a seguire.

Un cliente ovunque si trovi e in qualunque momento, potrà regalarsi un momento di sano shopping, apportando il suo contributo posti o alle vendite.

 

 

6) Dipendenti quasi zero

Come già anticipato se si ha un ecommerce, è più probabile che non debba tu avere dei collaboratori, o quantomeno potrà bastarti una persona che ti coadiuva nella gestione degli ordini. Con un negozio fisico dovresti pensare invece di avere un team pronto a svolgere insieme tutte le mansioni relative all’attività ad esso o al limite assumere una persona solo per supporto.

Servono infatti commessi, affetti alle casse, aiuto ai clienti ti, addetto alla sicurezza. Tutte figure queste che possono tranquillamente essere evitate lavorando  da casa.

Se hai modo e tempo puoi svolgeretu le mansioni relative al tuo sito con semplicità. Nel caso in cui non riuscissi a gestire in prima persona il tuo shop online, puoi sempre avere un piccolo aiuto.

 

7) Maggiore Visibilità

ecommerce-vantaggi-guida

Un sito internet è come fosse una finestra sul mondo. Se per il negozio fisico devi faticare a raggiungere i clienti e ad attivarli presso di te, con un ecommerce saranno loro a cercarti. Puoi infatti porre in essere delle piccole strategie di web marketing, nemmeno troppo costose, e il tuo sito sarà super trafficato da potenziali compratori.

Puoi in tal senso affidarti ad un servizio professionale, magari a qualche esperto che svolga un'attività SEO ben strutturata in maniera tale da portarti ad in un’ottima posizione su Google, e questo ti porterebbe ad avere traffico sul tuo sito e di conseguenza ad aumentare le vendite!

 

8) Mercato internazionale

Se curato nei minimi particolari il tuo e-shop può portarti alla conquista del mercato nazionale, ma anche di quello internazionale. Sarebbe già un grande vantaggio diventare tra i numero uno in Italia, ma la più grande soddisfazione sarebbe vedere arrivare degli ordini dal resto del mondo. Un qualcosa che non potresti mai conquistare con un negozio fisico.

 

 

Conclusione

Appare evidente che il mondo online sia ormai il futuro per tutti. Sebbene possa intimorire o portare qualche dubbio, gli imprenditori hanno capito che solo il web può facilitare il loro successo.

Se hai un negozio fisico e vuoi incrementare le vendite, allora ti suggeriamo di creare anche un sito web. Di contro, se hai deciso di investire in un qualche settore, pensa di iniziare proprio dal web.

Costi ridotti e più probabilità di successo come ti abbiamo spiegato sono dietro l’angolo. Sara facile soddisfare i clienti, anche quelli che finora hanno vissuto nella convinzione che vedere e toccare da vicino fosse la sola alternativa possibile per rimanere contenti dei propri acquisti.