• quotidiani

    Quotidiani

    Quotidiani: Elenco dei più venduti e letti quotidiani italiani ed esteri. Edicola virtuale dove è possibile reperire le ultime notizie su: cronaca locale, cronaca nazionale, cronaca nera o rosa, politica, economia e finanza, sport, arte e spettacolo, meteo, salute e benessere, gossip, cinema e TV ed anche necrologi.

  • Riviste

    Riviste: Elenco delle più famose riviste italiane e straniere. Informazioni su riviste maschili, femminili, scientifiche, per ragazzi, giornali di moda, gossip o sportivi.

  • Fumetti

    Fumetti: Elenco dei più famosi e venduti fumetti e manga per bambini, ragazzi ed anche adulti. Informazioni generiche per ogni testata.

  • Agenzie di stampa

    Agenzie di stampa: Elenco delle più quotate agenzie di stampa nazionali ed internazionali. Tutte le informazioni su Ansa, Reuters, AGO, ADNKronos, AGI, Italpress.

  • Rassegna stampa

    Rassegna stampa: Le prime pagine dei più letti quotidiani italiani di cronaca e politica e la rassegna dei giornali sportivi.

  • Abbonamento giornali

    Abbonamenti giornali: Abbonamenti online a quotidiani e riviste ai prezzi più bassi del web!

Abbonamenti online a RIVISTE prezzo BOMBA!

Come diventare un videogiocatore professionista

 

Sapete chi è un gamer?

Si tratta di una persona che trascorre ore ed ore ai videogiochi non solo per divertimento ma anche per lavoro.

Proprio così: il gamer è un videogiocatore professionista.

Alla suddetta categoria appartengono i solitari e coloro che fanno parte di una squadra o di un gruppo di professionisti.

Quanti di noi si divertivano a giocare ai videogiochi da piccoli?

Ebbene, i videogiocatori professionisti trasformano questa passione, spesso nata durante, l'infanzia in una carriera.

Del resto, aggiundicandosi i vari tornei, si possono vincere buone somme di denaro, anche 1000 euro in una volta sola.

L'idea vi alletta?

Ecco qualche consiglio su come diventare un gamer.

 

 

Specializzatevi in un genere

come-diventare-videogiocatore-e-guadagnare

Si sa, esistono moltissime tipologie di videogiochi.

Innanzitutto, per diventare dei gamer professionisti, bisogna vedere quale ci è più congeniale e specializzarsi in questo cercando di diventare i numeri 1 del settore.

Ci sono gli sparatutto, i giochi di guida, quelli sportivi, di guerra, detective, fantascienza, puzzle game e tanti altri: in quale siete più portati?

Per cominciare ad esercitarvi e ad entrare in questo mondo in fin dei conti affascinante e divertente, dovreste cercare i negozi di videogiochi della vostra zona che organizzano tornei mettendo in palio, di solito, gift card e punti da da sfruttare nel settore.

 

Acquista gli accessori giusti

avviare-attivita-gamer

Ogni disciplina prevede l'utilizzo di determinati mezzi ed accessori ed anche per il videogiocatore professionista vale la medesima regola.

Se ormai siete convinti e desiderate diventare il giocatore più bravo di un certo luogo, allora dovete necessariamente acquistare gli accessori che vi occorrono e fare in modo che siano quelli giusti.

Gli esperti consigliano di munirsi delle cuffie Turtle Beach, poiché esse danno alcuni vantaggi importanti, come quello, ad esempio, di consentire al gamer di sentire i passi dei nemici e quindi di poterli localizzare nei cosiddetti sparatutto.

Se vi servono altri controller e batterie, non siate tirati: tutte le attività comportano un minimo di investimento!

Va bene, si tratta di una piccola spesa, ma non potete pensare di dare il massimo se non avete tutto ciò che serve per poterlo diventare, in fondo è un po' come pretendere di fare i calciatori senza le scarpe adatte o i pugili senza i guantoni!

 

 

Imparate!

Niente conta come l'esperienza.

Prima di affrontare questa nuova avventura, cercate di imparare tecniche, segreti e trucchi da chi è più bravo di voi.

Il sito Youtube è pieno di video del genere: guardateli e cercate di apprendere il più possibile.

Inoltre sarà una vera e propria goduria poter "spiare" persone davvero eccezionali in tale ambito.

 

Ulteriosi consigli

come-diventare-videogamer

Come sempre quando si è dei neofiti, mettere in pratica qualche buon consiglio non può che tornare utile.

 

Ecco i più adatti agli apprendisti videogiocatori professionisti:

- Non scoraggiatevi. Lo abbiamo detto in precedenza e lo ribadiamo: l'esperienza serve in tutti i campi e questo non fa eccezione. Nessuno nasce imparato, quindi per fare strada ci vogliono impegno e pazienza. Non è improbabile perdere spesso all'inizio, ma ciò non accade perché non si è bravi, è solo la pratica, oltre che la volontà, a fare la differenza. Dalle sconfitte si impara tanto, persino più che dalle vittorie, quindi fatene tesoro, non demordete e andate avanti più convinti di prima;

 

- Esercitatevi. Esercitatevi senza sosta. Solo così potete diventare i numeri 1. E' incredibile quanto conti l'esercitazione nei videogames: più ci giocate più diventate forti;

 

- Non temete la sconfitta. Mai temere di perdere, che fa parte della vita e del gioco. La sconfitta va ammessa, elaborata ed intesa come un'esperienza che deve spronarci a migliorare;

 

- Accettate di giocare. Se un altro gamer vi invita a giocare, salvo motivazioni sensate ed inderogabili, accettate. Dagli avversari che non si conoscono si possono imparare cose nuove ed utili, quindi approfittatene;

 

 

- Fate parte di una squadra? Quasi sicuramente c'è nel gruppo qualcuno che eccelle: stategli sempre vicino e cercate di imparare da lui il più possibile. L'abilità degli altri può diventare la vostra e magari, perché no, potreste anche superarli;

 

- Internet e forum. Il web ha cambiato le nostre vite e, soprattutto, ha ampliato a dismisura le possibilità di comunicazione: con qualche clic, si ha davanti il mondo intero. Soltanto fino a qualche anno fa sarebbe stato impensabile, ma ora questo mezzo potente ed insostituibile c'è, quindi usiamolo al meglio. Trovate un sito in cui sia presente un forum che permetta di interagire con tante altre persone accomunate dalla stessa passione: il confronto è indispensabile per imparare e per capire meglio le dinamiche di questo mondo. In più, vi fare nuovi amici, che non è male, no?

 

- Leggete e lasciatevi ispirare da questo link www.icrewplay.com, in cui un ragazzo spiega come è nata la sua passione per i videogiochi;

 

- Informatevi. Di tantissimi videogiochi esistono vari aggiornamenti e nuove versioni: informatevi su quello che avete scelto voi;

 

- Divertitevi. Giocare per vincere premi e soldi va benissimo, ma non dimenticate la parte ludica della questione: giocare vuol dire divertirsi, socializzare e migliorare;

 

- Confrontatevi e scontratevi con i migliori. Mettetevi alla prova fino in fondo: giocate contro i gamer migliori. Lasciate da parte la paura di perdere e/o di non sentirvi all'altezza, altrimenti lasciate stare, perché questo campo evidentemente non fa per voi. E' il confronto con i più grandi quello da cui si apprende di più. Niente paura quindi e buttatevi!