• quotidiani

    Quotidiani

    Quotidiani: Elenco dei più venduti e letti quotidiani italiani ed esteri. Edicola virtuale dove è possibile reperire le ultime notizie su: cronaca locale, cronaca nazionale, cronaca nera o rosa, politica, economia e finanza, sport, arte e spettacolo, meteo, salute e benessere, gossip, cinema e TV ed anche necrologi.

  • Riviste

    Riviste: Elenco delle più famose riviste italiane e straniere. Informazioni su riviste maschili, femminili, scientifiche, per ragazzi, giornali di moda, gossip o sportivi.

  • Fumetti

    Fumetti: Elenco dei più famosi e venduti fumetti e manga per bambini, ragazzi ed anche adulti. Informazioni generiche per ogni testata.

  • Agenzie di stampa

    Agenzie di stampa: Elenco delle più quotate agenzie di stampa nazionali ed internazionali. Tutte le informazioni su Ansa, Reuters, AGO, ADNKronos, AGI, Italpress.

  • Rassegna stampa

    Rassegna stampa: Le prime pagine dei più letti quotidiani italiani di cronaca e politica e la rassegna dei giornali sportivi.

  • Abbonamento giornali

    Abbonamenti giornali: Abbonamenti online a quotidiani e riviste ai prezzi più bassi del web!

la Repubblica in offerta: 1 mese 1€

repubblica-offerta

Corriere della Sera 1mese a 0,99€!

Corriere Digital Edition - Leggi Corriere della Sera su smartphone, tablet e PC.

corriere-della-sera-offerta

Come organizzare un catering per un matrimonio

 

scelta-catering-matrimonio

Le soluzioni per il ricevimento dopo le nozze ormai sono diverse ma si moltiplicano le coppie che preferiscono puntare sul catering per il matrimonio. Una scelta che comporta molti vantaggi, a cominciare da quello della location nella quale ricevere gli ospiti, perché non tutte le ville, i castelli, ma anche le spiagge e altri luoghi diversi dal classico ristorante sono dotati di cucina e di cuochi e quindi possono svolgere appieno il loro servizio. E poi si può scegliere in assoluta libertà su quale tipo di menù puntare, da quello tradizionale a quello etnico oppure fusione. E allora come organizzare un catering per il matrimonio? Ecco una serie di consigli pratici.

 

 

Catering per il matrimonio, i consigli utili

catering-matrimonio

Il primo passo per organizzare un catering per il matrimonio è quello di informarsi il più possibile su quello che ci si può aspettare. Quindi consultare riviste del settore, che ormai in Italia spopolano, ma anche navigare in rete alla ricerca del servizio di catering più utile per le esigenze. Solitamente i catering sono di due tipo: ci sono quelli che preparano tutto prima e arrivano all’ultimo minuto in modo da mantenere calde le portate ma ci cono anche quelli che si dotano di una cucina essenziale anche soltanto per scaldare qualche portata oppure per prepararne una espressa direttamente nel luogo del ricevimento.

Sulla scelta del catering per il matrimonio incidono essenzialmente due fattori: quello fondamentale è il budget per il quale bisogna calcolare una spesa minima e massima per ogni invitato, da concordare poi con chi effettuerà il catering. È vero che più invitati comportano una spesa maggiore, ma ci sono fasce di numeri nelle quali si possono ottenere sconti interessanti. L’altro fattore da considerare in largo anticipo è la scelta del menù: le portate infatti possono richiamare la tradizione, essere piatti tipici ma rivisitati oppure virare totalmente sulla cucina straniera, sull’esotico. Ecco perché meglio partire con un’idea già chiara di quello che si vuole.

 

 

Aspetti positivi e negativi del catering per il matrimonio

organizzare-catering-matrimonio

Altro consiglio utile su come organizzare un catering per il matrimonio è quello di visitare con largo anticipo la sala, il giardino, la spiaggia o qualsiasi altro luogo avete scelto per il rinfresco, facendo al proprietario tutte le domande che servono per evitare spiacevoli sorprese il giorno della cerimonia e cercando di capire se tutto quello che si ha in mente è fattibile. Quindi ad esempio capire se saranno comunque loro a mettere a disposizione i tavoli, i piatti, le stoviglie, i servizi per apparecchiare e quant’altro. L’alternativa a tutto questo è rivolgersi ad un catering strutturato che può fornire tutti gli allestimenti e le attrezzature mancanti, e quindi saprà gestire ogni aspetto in loco senza alcun rischio.